Schedule a Visit

Nulla vehicula fermentum nulla, a lobortis nisl vestibulum vel. Phasellus eget velit at.

Call us:
1-800-123-4567

Send an email:
monica.wayne@example.com

i test della personalità per bambini e ragazzi

Per noi grandi, ci sono davvero tanti test della personalità disponibili. Ma per comprendere meglio i nostri figli come possiamo fare? Come possiamo capire meglio le loro tipologie di personalità, per interagire nel modo migliore con loro? Quali potrebbero essere le loro migliori modalità di relazione con gli altri e come ottimizzarle per permettere una migliore e più naturale integrazione nei gruppi? Come possiamo capire davvero la vera personalità dei nostri figli ed i tratti che li rendono unici?

Il Myers – Briggs test, o MBTI, strumento nato nel 1947 su un’opera di Jung pubblicata nel 1921, è un test psicometrico per la valutazione delle tipologie del carattere in base ad alcuni parametri fondamentali: il rapporto con gli altri, il modo di acquisire informazioni, il modo di processarle e le modalità decisionali.

È uno strumento usato (letteralmente) da milioni di persone in tutto il mondo per i suoi enormi vantaggi pratici, come: la semplicità, l’efficacia, la corrispondenza con dati reali, e l’estrema praticità di utilizzo dei risultati ottenuti.

Tale strumento, proprio per la sua struttura particolare, è adatto ad una tipologia di utenti adulti, che possono eseguirlo con delle semplici raccomandazioni, semplicemente leggendo alcune istruzioni basiche.
Questa sua peculiarità strutturale, lo rende però inadatto ad essere somministrato a dei minori.

Dal MBTI nasce il Murphy-Meisgeier Type Indicator for Children®(MMTIC®), strumento utilizzato in molte scuole americane da più di vent’anni. Simile all’MBTI – di derivazione Jungiana – per le tipologie di personalità, differisce nella forma, ancora più semplice, e nel procedimento con cui viene somministrato.
Tiene conto infatti delle differenze fondamentali nel soggetto che lo esegue, e necessita di un facilitatore certificato ufficialmente per seguire il bambino, con i suoi genitori, nelle risposte alle semplici domande, e nell’importantissimo feedback di verifica del risultato ottenuto. In questo canale YouTube si può vedere l’autrice dei test MMTIC® mentre accompagna il bambino durante il processo e nel successivo feedback

Quello che si ottiene con un test di questo tipo, è una comprensione delle predisposizioni innate dei nostri figli e delle peculiarità caratteriali, sia per il pensiero logico che per quello più emozionale. Per la fascia di età dai 7 ai 17 anni, sono state create appositamente tre tipologie di test studiate su misura per i differenti momenti di sviluppo del bambino o dell’adolescente.

Il test si svolge in cinque fasi:
1- La presentazione al bambino dell’intervista – specificando che NON ci sono risposte giuste o sbagliate, che deve rispondere per quello che sente (non a quello che vorrebbe che fosse), che NON è una valutazione ecc.
2- La compilazione assieme al bambino del questionario, senza influenzarlo ma spiegando con esempi pratici le semplici domande proposte.
3- Il calcolo del punteggio – fatto online e l’analisi da parte del facilitatore
4- la verifica dei risultati con il bambino – per osservare se ci sono delle differenze tra i risultati del test e come l’intervistato percepisce se stesso.
5- La valutazione finale del test ed un analisi dei punti di forza e delle possibili aree di sviluppo.

I risultati dei test vengono consegnati immediatamente al bambino e ai suoi genitori dopo la fase finale. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito ufficiale del Center for Application of Psychological Type – CAPT o sul sito collegato di People Stripes. Qui si possono trovare le informazioni sui costi, che vengono mantenuti invariati anche per il mercato Italiano.

Fabrizio Nannini è MMTIC® facilitator certificato dalla CAPT®.