Siamo su Riders!

A dimostrazione della portata del fenomeno, e per sottolineare l’universalità del messaggio riportato nel manuale, Riders Magazine, che ringraziamo, ci ha dedicato un articolo di una pagina. Perché controllare la mente serve anche – e soprattutto – a chi va in moto!

riders_doppio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *